AEMConsulting         Finance for Growth

Quale è il ruolo dell'Advisor Finanziario?

L'advisor finanziario offre un servizio consulenziale nei confronti di soggetti coinvolti in un'operazione di finanza straordinaria. 
Tra i suoi compiti rientrano: 
- Definire la tipologia di operazione coerente con l'obiettivo perseguito, 
- selezionare la tipologia di investitore più idoneo, 
- coinvolgere il management della società nel progetto, 
- individuare il momento più idoneo, 
- predisporre la documentazione utile e necessaria per consentire agli investitori di valutare l'opportunità, 
- prefigurare all'imprenditore uno scenario di aspettative corretto. 
Insomma è un processo che assorbe tempo, distrae l'imprenditore e l'azienda dall'attività ordinaria, richiede esperienze professionali che non possono essere improvvisate a pena di mettere a rischio il positivo esito.




Perché ho bisogno dell'advisor?

Sono necessarie competenze specifiche, altamente specialistiche e professionali, sia riguardo alle tecniche di analisi e valutazione d'azienda, sia riguardo agli aspetti negoziali e contrattuali, nonché capacità di relazione e disponibilità di un network di contatti a livello nazionale ed internazionale al fine di massimizzare le opportunità di individuazione di possibili investitori interessati all'operazione.